Alfred Lazare

Fostern del branco "Beloved Mother"

Description:

Glass Walkers – Ragabash – Lupus
Magro, quanto una persona che dimentica spesso di mangiare. Passa la quasi totalità del tempo in forma umana, portando un paio di occhiali di cui non ha bisogno. Per quanto tenti di comportarsi come un essere umano, certe cose non fanno parte di lui: abbinare i vestiti, non trasformare il tavolo di lavoro in quello da pranzo, ricordare di lavarsi.

Bio:

Se non fosse per Rey l’Immortale, Alfred sarebbe stato certamente costretto a vivere una vita da ronin. Estremamente curioso, da sempre, fin al punto di infastidire i suoi naturali compagni di vita prima della muta, si è gettato a capofitto nel mondo tecnologico per cercare di espandere la propria conoscenza oltre il limitato orizzonte di un Garou nato lupo.
Parte del branco dominante solo per essere protetto, non è mai stato veramente accettato dagli altri Glass Walker, che in ogni caso, per quanto lo trovino uno scherzo della natura, non possono negare che per certe cose ha certamente fiuto.

“A volte mi manca la vita semplice della foresta. Quando succede, non c’è niente di meglio che aggiornare desktop e screensaver con paesaggi naturali, mentre dalle casse parte in sottofondo la mia mitica playlist “Musiche del Bosco”"

Alfred Lazare

Licantropi: l'Apocalisse - Il tramonto di un'era fabiobrusa